skip to Main Content
Menù
Premio Alessandro Pavesi Per Video-spot Sui Diritti Umani Per Le Scuole Della Campania

premio Alessandro Pavesi per video-spot sui diritti umani per le scuole della Campania

Il Premio Alessandro Pavesi è un concorso rivolto ai ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado della regione Campania sulla diffusione della cultura dei diritti umani, realizzato con il patrocinio  con il patrocinio dell’Assessorato all’Istruzione e alle Politiche Sociali della regione Campania.

Gli studenti partecipanti dovranno presentare un video-spot della durata di circa 3 minuti sul tema “Il diritto violato della porta accanto” riguardante la violazione di uno o più diritti sanciti dalla Convenzione sui Diritti dei Ragazzi e/o dalla Dichiarazione Universale sui Diritti dell’Uomo.

Il materiale prodotto dovrà essere spedito entro il 15 maggio 2017 per posta su pen drive a Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS, via Crispi 74, 80121 Napoli, ovvero per email a info@fondazionepavesi.org.

Alla Scuola vincitrice sarà assegnato il “2° Premio Alessandro Pavesi sui Diritti Umani”, rappresentato da un contributo di €500 da utilizzarsi per una successiva attività sui diritti dei giovani, rivolta agli studenti dell’Istituto stesso.

I migliori video-spot saranno pubblicati sul sito web della Fondazione, nonché presentati in una specifica rubrica televisiva di Mattina Nove.

Qualora siano presenti almeno cinque partecipanti per grado di istruzione, la Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS assegnerà un premio speciale alle scuole meglio classificate in graduatoria di merito nelle rispettive fasce d’istruzione.

I vincitori saranno premiati in occasione del convegno finale per la divulgazione degli elaborati prodotti che si terrà a giugno 2017 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Federico II alla presenza della commissione esaminatrice e di personalità del mondo della cultura.

Bando premio scuole diritti umani 2017 FAP

patrocinio Regione Campania

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Cliccando su accetta acconsenti all’uso dei cookie.

Back To Top