skip to Main Content
Menù
Due Mesi Di Attività Del Job Cafè

Due mesi di attività del Job Cafè

Per aiutare gli abitanti del Rione Sanità in un momento drammaticamente precario come quello post-lockdown, insieme alla Fondazione di Comunità San Gennaro ONLUS a giugno abbiamo aperto lo sportello Job Cafè. Grazie alla presenza in sede di tre operatrici abbiamo offerto:

–        orientamento al mondo lavorativo, aiutando nella preparazione di un fascicolo comprendente bilancio di competenze, Curriculum Vitae, lettera di presentazione professionale, nonchè preparazione ai colloqui di lavoro;

–        assistenza psicologica in sede, incontrando soggetti deboli per un supporto nel periodo problematico e di stasi delle attività;

–        supporto per assistenza pratiche per bonus e misure straordinarie del periodo di emergenza.

Lo sportello è rimasto aperto nei mesi di giugno e luglio ogni mercoledì mattina presso la Basilica di Santa Maria della Sanità e ogni giovedì pomeriggio presso la sede Cgil al Borgo dei Vergini, per un totale di 18 giornate.

Job Cafè ha inoltre creato una banca dati per il matching fra domanda e offerta di lavoro. In un lasso di tempo così limitato si è comunque riusciti ad accompagnare verso il mondo lavorativo 20 persone, altre 8 hanno usufruito del supporto psicologico, mentre 16 persone – molte delle quali extracomunitarie – sono state indirizzate a patronati e CAF del mondo delle Acli e della CGIL per i bonus e altre pratiche di sostegno economico o per ottenere il permesso di soggiorno.

Il nostro intervento è stato efficace e tempestivo, ed ha anche diffuso la conoscenza di servizi prima sconosciuti alla popolazione del Rione, tanto da indurci a riproporlo nell’immediato futuro.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Cliccando su accetta acconsenti all’uso dei cookie.

Back To Top