skip to Main Content
Menù
La Laurea Di Un’altra “piantina Di Ale”

la laurea di un’altra “piantina di Ale”

Oggi Letizia Vaccaro si è brillantemente laureata in Scienze della Formazione con una tesi su “Napoli oltre Freire: dalla teoria degli oppressi al riscatto dei territori”.

Dopo aver partecipato per anni al nostro doposcuola, sempre con il suo instancabile entusiasmo e la sua gioiosità, la Fondazione ha sostenuto per cinque anni gli oneri universitari di Letizia, che ha portato avanti con puntualità e successo i suoi studi fino a concluderli nel migliore dei modi.

Meravigliosa la sua dedica ad Alessandro “un angelo che non ho mai conosciuto” così come i suoi ringraziamenti a Marisa “che pur con un piede rotto ha trascorso con me pomeriggi interi a leggere Dante e a parlarmi di Foscolo, riuscendo pure a farmeli piacere”, a Elena “che ha percorso chilometri per raggiungermi ed aiutarmi a studiare nelle mattine più calde di giugno e che alle 11 cacciava sempre dalla borsa una merendina per addolcire gli studi” e a Zaia “che mi ha aperto le porte di casa e mi ha mostrato gli esperimenti più buffi di fisica con pentole e oggetti vari”.

Grazie a te Letizia, ridente piantina seminata nel ricordo di Ale, per l’impegno che hai messo nei tuoi studi e che il futuro ti arrida come meriti!

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Cliccando su accetta acconsenti all’uso dei cookie.

Back To Top